CIDIM



Berlino - Germania: Tommaso Boggian
Giovedì 19 settembre 2024, ore 19.00 - Tommaso Boggian, pianoforte. Appuntamento nel quadro del progetto “Giovani talenti musicali nel mondo”.


Il progetto “Giovani talenti musicali italiani nel mondo”, che nasce dalla sinergia fra l’Accademia Chigiana, la Fondazione Accademia Internazionale 'Incontri col Maestro' di Imola e il CIDIM Comitato Nazionale Italiano Musica favorisce l’ingresso nel mondo musicale nazionale e internazionale dei migliori giovani talenti italiani. Il progetto, di carattere internazionale, ha una sua articolazione nazionale grazie alla rete dei Soci CIDIM.




Programma:
Domenico Scarlatti (Napoli, 26 ottobre 1685 - Madrid, 23 luglio 1757)
Sonata K 1 in re minore
Sonata K 24 in la maggiore
Sonata K 61 in la minore
Sonata K 380 in mi maggiore
Sonata K 427 in sol maggiore
Sonata K 517 in re minore;

Ottorino Respighi (Bologna, 9 luglio 1879 - Roma, 18 aprile 1936)
Sei brani per pianoforte
Valse Caressante, Canone, Notturno, Minuetto, Studio, Intermezzo – Serenata

Fryderyk Chopin (Żelazowa Wola, 22 febbraio 1810 – Parigi, 17 ottobre 1849)
Fantasia op. 49 in fa minore;
Scherzo n. 4 op. 54 in mi maggiore;

Nikolai Kapustin (Horlivka, 22 novembre 1937 – Mosca 2 luglio 2020)
Variazioni op. 41



Biografia:
Nato nel 1998, Tommaso Boggian si è diplomato in pianoforte a soli 17 anni con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore. Attualmente studia con Alessandro Taverna presso l’Accademia Internazionale di Imola e con Lilya Zilberstein presso l‘Universitat für Musik und Darstellende Kunst di Vienna. A dicembre 2023 viene ammesso con borsa di studio al Royal College of Music di Londra nella classe del M. Dorian Leljak. E’stato premiato in numerosi concorsi pianistici nazionali ed Internazionali ed ha vinto numerose borse di studio offerte da prestigiose istituzioni musicali italiane e straniere. Su invito del direttore d’orchestra John Axelrod, a settembre 2019 debutta con la Real Orquesta Sinfonica de Sevilla suonando il Concerto n. 1 di F.Liszt e nel giugno 2023 esegue il concerto per pianoforte e orchestra op.54 di R. Schumann con l’Orchestra Filarmonica Mihail Jora di Bacau (Romania), diretto dal M. Ovidiu Balan. Ha suonato per le principali società concertistiche italiane e sempre crescenti sono gli inviti all’estero (Ljubljana, Parigi, Praga, Vienna, Bacau, ecc). Svolge attività cameristica con il violoncellista Pietro Silvestri. Attualmente insegna presso il Conservatorio Cesare Pollini di Padova e il Conservatorio G. Lettimi di Rimini. È stato selezionato dall’Accademia Chigiana per prendere parte al progetto Giovani Talenti Musicali Italiani nel Mondo, iniziativa istituita in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e con il CIDIM - Comitato Nazionale Italiano Musica.

Giovedì 19 settembre 2024, ore 19.00
Istituto Italiano di Cultura di Berlino, Berlino - Germania


Dati ente organizzatore
INDIRIZZO: via della Giuliana 32 - 00195 - Roma - RM - Italia
TELEFONO: +39 06 37515179, +39 06 99341536
CELL: +39 335 8336732